1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni: completa cessione dell’ultimo 4% detenuto in Galp Energia

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Eni ha concluso la cessione del residuo 4% del capitale detenuto in Galp Energia. Il corrispettivo complessivo della cessione è stato pari a circa 325 milioni di euro, ad un prezzo di 9,81 euro per azione. Le azioni erano a servizio dell’exchangeable bond in essere di Eni, i cui termini di conversione sono scaduti. Dopo questa cessione, il colosso petrolifero non deterrà alcuna partecipazione nel capitale del gruppo portoghese. L’intera quota inizialmente detenuta in Galp era pari al 33,34% ed è stata ceduta in più tranche a partire dal 2012 per un incasso complessivo di 3,28 miliardi di euro. Per finalizzare la cessione, rivolta ad investitori istituzionali qualificati, Eni si è avvalsa di Goldman Sachs International e Merrill Lynch International in qualità di “joint bookrunners”.