1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Eni: cda intende proporre dividendo di 1 euro per azione da 1,30 euro nel 2008

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Consiglio di Amministrazione di Eni intende proporre all’Assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo di 1,00 euro per azione – rispetto a quello di 1,30 euro nel 2008 – di cui 0,50 euro distribuiti nel settembre 2009 a titolo di acconto. Lo comunica la società di San Donato nella nota che accompagna i conti del 2009. Il dividendo a saldo di 0,50 euro per azione sarà messo in pagamento a partire dal 27 maggio 2010 con stacco cedola il 24 maggio 2010.