Eni: Berlusconi, accordo South Stream dà all'Europa la garanzia che non resterà al freddo

Inviato da Redazione il Ven, 07/08/2009 - 14:20
Quotazione: ENI
"Con South Stream l'Europa ha la garanzia che nei prossimi inverni non resterà al freddo". Con queste parole il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, in conferenza stampa a Palazzo Chigi, oggi è tornato sull'intesa del super gasdotto raggiunta ieri da Turchia e Russia. I due paesi hanno siglato un accordo che prevede il transito del gasdotto South Stream in territorio turco. La pipeline, frutto dell'accordo tra Eni e Gazprom del giugno 2007, contribuirà a migliorare la sicurezza degli approvvigionamenti di energia nell'Unione Europea. Il progetto sarà gestito al 50% da Eni e al 50% da Gazprom. Berlusconi ha poi fatto una carrellata dei successi della diplomazia commerciale italiana, citando tra gli altri il recente accordo tra Enel e Edf e la vittoria dell'appalto per l'elettricità in Montenegro da parte di A2A.
COMMENTA LA NOTIZIA