Eni: Bca Sella, oltre quota 24,85 euro possibili salite verso 25,05 euro

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dai minimi di settembre di quest’anno Eni ha intrapreso un movimento rialzista tuttora in atto che ha portato le quotazioni verso nuovi massimi in area 25-25,20 euro. “Per le prossime sedute è probabile una continuazione del rialzo verso area 25,60-25,70 euro”, dicono gli analisti di Banca Sella. A loro avviso il quadro tecnico si indebolirebbe in caso di violazione di 24,30 euro con conseguente progressiva
discesa verso 23,30-23,50 euro. Per l’infraday gli esperti ritengono probabile un consolidamento sopra 24,70-24,72 euro. Oltre quota 24,85 euro sono possibili salite verso 25,05 euro, mentre sotto la soglia dei 24,70 euro l’azione si troverebbe al test a 24,50 euro.