1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni, Banca Mps ha acquistato il 2,255%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Con un’operazione che porta la data del 7 giugno 2005, Banca Monte dei Paschi di Siena ha acquistato il 2,255% di Eni. La partecipazione, come si apprende dalla sezione del sito della Consob dedicata agli aggiornamenti sulle quote rilevanti, è detenuta sia direttamente sotto forma di pegno sia indirettamente come prestatore di proprietà.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Articolo IV sull'Eurozona

Fmi, monito all’Italia: “Introduca salario minimo”

L’Italia deve introdurre un salario minimo nelle regioni, potenzialmente differenziato. A scriverlo il Fondo monetario Internazionale del rapporto Articolo IV sull’Eurozona in cui fornisce una serie di raccomandazioni al nostro …

Osservatorio sul precariato dell'Inps

Inps: crescono assunzioni nei primi cinque mesi, +9,8%

Crescono le assunzioni nel periodo gennaio-maggio 2018 secondo i dati contenuti nell’Osservatorio sul precariato dell’Inps, riferiti ai soli datori di lavoro privati. Il dato segna un +9,8% rispetto ad un …