1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni: allo studio cessione dell’unità chimica Versalis (Bloomberg), titolo limita le perdite

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Eni starebbe considerando la vendita del business della chimica Versalis, per focalizzarsi sulle attività core di esplorazione di petrolio e gas. Lo rivela l’agenzia Bloomberg, che cita fonti anonime vicine alla vicenda. Versalis è in Italia la più grande azienda chimica per fatturato, tramite la produzione di polimeri utilizzati nelle industrie di imballaggi per alimenti, nella produzione di componentistica auto e anche nel settore dei giocattoli. L’operazione di cessione sarebbe ben vista dal mercato. “Riteniamo che la notizia, se confermata, possa avere risvolti positivi per il titolo – commentano da Equita Sim – in quanto l’operazione, unitamente al deconsilidamento di Saipem, permetterebbe a Eni di trasformarsi in un integrata “pura” con focalizzazione esclusiva sui business core”. Il titolo del Cane a sei zampe limita le perdite a Piazza Affari: questa mattina segna un -0,32% contro un -0,7% dell’indice Ftse Mib.