1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni affonda a Piazza Affari, pesano tonfo petrolio e taglio target Nomura

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Avvio di seduta difficile per Eni che continua a pagare l’effetto del calo delle quotazioni del petrolio. Il titolo del gruppo del Cane a sei zampe cede oltre 3 punti percentuali a quota 15,95 euro dopo il -1,96% della vigilia. Ieri i prezzi del petrolio sono scesi di oltre il 6% dopo che l’Opec ha lasciato il livello della produzione invariato a 30 milioni di barili al giorno. Da inizio anno il petrolio Wti ha ceduto il 30%, il Brent il 35% circa.
Intanto oggi gli analisti di Nomura hanno tagliato il prezzo obiettivo su Eni portandolo da 18,5 a 15,5 euro confermando il rating “reduce”.