1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni acquisisce partecipazione in blocco esplorativo in India con ONGC

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Eni ha firmato oggi a Mumbai con la compagnia petrolifera indiana ONGC, la più importante compagnia petrolifera del Paese, un accordo per lo scambio di partecipazioni in due blocchi esplorativi in acque profonde, situati rispettivamente in India e in Congo/Brazzaville. Con questo accordo Eni rafforza la propria presenza in India. In base all’accordo, Eni acquisisce la partecipazione del 34% nel blocco “MN-DWN-2002/1”, situato nelle acque profonde della costa orientale indiana, con un’estensione di circa 10.000 Km quadrati e una profondità d’acqua massima che supera i 2.000 metri. Il blocco MN-DWN-2002/1 è situato in un’area considerata ad alto potenziale minerario, in cui sono già state effettuate significative scoperte di petrolio e gas. La nuova partnership consentirà a Eni di applicare all’attività esplorativa l’esperienza e la tecnologia sviluppate nelle attività internazionali, in particolare nelle acque profonde. ONGC in cambio ha acquisito da Eni la partecipazione del 20% nel blocco esplorativo “MTPN”, operato da Eni e situato nell’offshore del Congo, dove Eni è presente dal 1968.