Eni-Acea: avanti nello studio dell'integrazione energia-gas nel Lazio

Inviato da Redazione il Lun, 20/03/2006 - 15:58
Passi in avanti nel progetto di integrazione delle attività nel settore elettrico e del gas rispettivamente gestite da Acea e Italgas (gruppo Eni) a Roma e nel Lazio (vedi rumor 16 febbraio 2006), sviluppato con la consulenza di Boston consulting group. La scorsa settimana il management delle due società, secondo quanto risulta a Finanza.com, si sarebbe nuovamente incontrato presso la sede della multiutility capitolina per siglare un accordo di riservatezza, che presuppone l'inizio delle negoziazioni e l'approfondimento delle questioni sul tavolo. Sul tavolo, presenti tra gli altri per Italgas Alberto Meomartini e l'a.d. Giacomo Vitali, una relazione circa la normativa in materia di durata delle concessioni della distribuzione del gas e una bozza di lettera che sarebbe eventualmente inviata agli utenti delle due società nei comuni che rientrano nell'accordo. I rappresentanti di Italgas avrebbero inoltre accennato ad un progetto di integrazione simile anche in Toscana.
COMMENTA LA NOTIZIA