1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni: accordo con Utilitalia e Conoe per riutilizzo oli fritti vegetali

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Eni, Utilitalia (Federazione delle imprese energetiche idriche e ambientali di proprietàpubblica) e Conoe (Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti) hanno firmato un accordo di collaborazione.

Più in particolare questo prevede di incrementare la raccolta degli oli vegetali esausti prodotti dalle utenze domestiche dei dipendenti della società. Questo avverrà presso gli headquarters, le sedi operative e gli stabilimenti produttivi di Eni. L’accordo permetterà a Eni di siglare, con le diverse aziende di raccolta e gestione dei rifiuti che operano nelle città dove la società è presente, accordi specifici per l’installazione e gestione di sistemi di recupero degli oli.

Alle aziende affiliate al Conoe sarà affidato il compito di raccogliere e trattare il rifiuto affinché possa essere inviato alla bio-raffineria di Venezia per la successiva trasformazione in Hvo, componente bio del gasolio premium Eni Diesel +.