Eni: accordo con Gazprom su sconto circa 7% prezzo gas nel 2013

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 21/06/2013 - 10:19
Quotazione: ENI
Eni ha raggiunto un accordo con Gazprom su uno sconto del 7% circa sui prezzi della fornitura del gas proveniente dalla Russia per il 2013. Lo hanno annunciato Paolo Scaroni, amministratore delegato del Cane a sei zampe, e Alexei Miller, numero uno della compagnia petrolifera con sede a Mosca, durante il Forum economico di San Pietroburgo, come riportano le maggiori agenzie di stampa. Le trattive su un'eventuale revisione del contratto take or pay nel lungo termine stanno proseguendo. Partiranno invece nel secondo trimestre del 2014 i lavori per la costruzione del gasdotto South Stream. Lo hanno dichiarato i due top manager che dichiarano di aver raggiunto un'intesa piena sul progetto. Positivo il titolo Eni sul Ftse Mib dove avanza dello 0,71% a 15,69 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA
Superspazzola scrive...
absbeginner scrive...
aspigasca scrive...