Eni: per il 2009 assume prezzo Brent di 43 $ al barile e flessione domanda Ue gas e petrolio -1

Inviato da Micaela Osella il Ven, 24/04/2009 - 08:33
Quotazione: ENI
In considerazione della fase di recessione economica in atto, lo scenario Eni 2009 assume un prezzo del Brent
su base annua di 43 dollari/barile e la flessione della domanda europea di gas e di carburanti. Lo annuncia la compagnia petrolifera italiana nella nota che accompagna i risultati del primo trimestre del 2009. In tale contesto, il management prevede una crescita della produzione di idrocarburi al netto dei tagli OPEC e dei volumi venduti di gas nel mondo per effetto del pieno contributo dell'acquisizione di Distrigas e delle azioni commerciali a sostegno della quota di mercato nelle principali aree di consumo nel resto d'Europa.
COMMENTA LA NOTIZIA
sasha scrive...
Superspazzola scrive...
buttozzo scrive...