1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Engineering, taglio del nastro per il progetto europeo Pharos

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuovo progetto al via in casa Engineering. La Commissione Europea ha scelto proprio la società italiana di ingegneria informatica come coordinatore del progetto di ricerca tecnologica Pharos che coinvolge 13 partner di 9 Paesi europei, tra cui Telecom France e la norvegese Fast. Scopo di Pharos, Platform for Search of Audiovisual Resources across On-line Spaces, è lo sviluppo di una piattaforma innovativa che migliori la ricerca di contenuti digitali audiovisivi sul web. Ciò significa che entro il 2010 gli utenti della rete potrebbero più facilmente gestire i contenuti audiovisivi e identificare le informazioni corrette oggetto della ricerca. “Non vogliamo contrapporci o competere con Google”, afferma Francesco Saverio Nucci di Engineering, direttore del consorzio Pharos, “ma consolidare il percorso europeo nello sviluppo delle tecnologie dei motori di ricerca nel settore dei contenuti audiovisivi”. Il progetto avrà una durata di tre anni e impiegherà risorse per 14 milioni di euro. “Le possibilità di affrontare queste tematiche in un momento in cui la convergenza tra internet e televisione appare come la prossima frontiera tecnologica, costituisce una grande sfida, ma anche una notevole opportunità di crescita” conclude Nucci.