1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enervit: Sorbini, Ipo avviene nel momento ideale, 2009 anno delle grandi novità

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Per gli istituzionali che vorranno aderire all’offerta Enervit Mediobanca ha individuato un intervallo di prezzo delle azioni tra un valore minimo pari a 1,80 euro ad azione e un valore massimo di 2,10 euro, che corrispondono a una valorizzazione complessiva della società compresa tra 28,8 milioni di euro e 33,6 milioni di euro. “Alla luce dell’altissima volatilità dei mercato che non sembra avere fine per quanto riguarda Enervit abbiamo fatto questa valutazione tenendo conto il mercato”, ha spiegato il coordinatore dell’offerta. “Il price range si fa sul mercato e considerando il flottante che andrà sul mercato, dopo aver sentito una quindicina di investitori, ha aggiunto”. Il presidente e amministratore delegato di Enervit, Alberto Sorbini, ha sottolineato che per la società l’Ipo avviene in un momento ideale. “Per noi il 2009 è stato definito come l’anno cruciale in cui abbiamo preparato grandi novità. Questa quotazione essendo preparata con un aumento di capitale (nessuno dei soci vende) pensiamo possa essere vissuta serenamente dagli investitori”, ha detto il manager.