Enertad: Russo, niente aumento di capitale per il 2006

Inviato da Redazione il Lun, 26/06/2006 - 14:56
Quotazione: ERG RENEW *
L'aumento di capitale da circa 45 milioni di euro ipotizzato dal cda di Enertad per il 2006 si sposta temporalmente. Lo ha detto il presidente e a.d. della società Salvatore Russo dopo la presentazione del piano industriale 2006-2009 presentato oggi. "L'aumento di capitale non è necessario avendo ceduto il 100% del waste to energy ad Acea" ha detto Russo, spiegando che "slitterà probabilmente a fine 2007 inizio 2008". Un termine elastico che potrà essere anticipato o posticipato a seconda delle occasioni che si presenteranno. L'aumento di capitale per il 2006 era stato messo in cantiere nei primi mesi dell'anno per far fronte alle esigenze di cassa per il 2006 (compreso il rimborso del bond da 76,5 milioni di euro), ma la cessione di alcuni asset, che permetteranno la copertura dei 150 milioni di euro stimati per l'anno in corso, hanno scongiurato l'aumento.
COMMENTA LA NOTIZIA