1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enertad in luce, si alza la speculazione per il nuovo socio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mattinata positiva per il titolo Enertad, che dopo la prima ora di contrattazione sale del 2,4% a quota 3,26 euro con buoni volumi. Ieri scadeva il termine definitivo per l’esame delle proposte di acquisto (short list) della quota in mano all’imprenditore Luigi Agarini (53% del capitale), e da oggi lo studio Poli & Associati dovrebbe partire con la decisione finale. Sulla quale dovrebbe anche incidere la cessione dell’acciaio (mandato a Rotschild Italia), al quale non sarebbero interessati i “papabili” alla società attiva nel settore eolico. Negli ultimi giorni erano rimbalzati i nomi di Cir-Energia, che nel primo round avrebbe fatto l’offerta migliore (vedi rumor 27-12 su www.finanza.com), Erg, che ha confermato l’interesse recentemente, e probabilmente Acea. Secondo fonti vicine alla società la scelta del nome non dovrebbe arrivare comunque in giornata, e gli scambi vivaci della mattinata sarebbero solo lo specchio di scommesse di mercato.