Enertad: Euromobiliare alza il rating a buy, tp a 4,3 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Promozione per Enertad da parte degli analisti di Euromobiliare che hanno portato la raccomandazione a “buy” dal precedente “hold”. Il broker italiano ha anche ritoccato al rialzo il prezzo obiettivo passato a 4,3 da 3,4 euro anche in virtù di un nuovo approccio valutativo e dell’implementazione dell’intero piano industriale. Enertad incrementerà la propria capacità da 77Mw a 350Mw al 2010, realizzando un Irr (internal rate of return) del 10-12% nonostante Euromobiliare assuma una riduzione nei prezzi dell’elettricità al 2010. I nuovi investimenti, la ristrutturazione del capitale e la maggiore visibilità legata alla priorità di dispacciamento e all’incentivazione, porteranno ad un tasso medio annuo ponderato di crescita dell’ebitda superiore al 50% nel periodo 2006-2010, ad un rendimento del free cash flow superiore al 10% a regime (2010) e ad un profilo rischio/rendimento profondamente migliore. “Siamo convinti che le economie di scala del piano d’espansione e la presenza di Erg nel capitale della società condurranno a riduzioni dei costi di gestione e che Enertad abbia una reale opzione di reinvestimento dell’intero parco eolico al 2027 legata ai target sulle rinnovabili imposti dalla comunità europea”, si legge nel report di Euromobiliare.