Energizer: nel II trim. Eps adj. sale a 1,22 dollari, +6,4% per i ricavi

Inviato da Daniela La Cava il Mer, 02/05/2012 - 13:45
Energizer Holdings ha alzato il velo sui risultati trimestrali. Nel secondo trimestre fiscale, concluso a fine marzo, il gruppo di St. Louis ha visto i profitti netti attestarsi a 77,9 milioni di dollari, ossia 1,17 dollari ad azione. Il dato si confronta con i 39,1 milioni, ossia 55 centesimi ad azione, registrati dodici mesi prima. Su base adjusted l'utile per azione è salito a 1,22 dollari. Le vendite sono invece aumentate del 6,4% a 1,1 miliardi di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA