1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Energia: in arrivo la nuova bolletta elettrica, ma l’Enel critica alcune linee del decreto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Appuntamento importante per la liberalizzazione dell’energia. Oggi il Consiglio dei ministri varerà il decreto per consentire dal primo luglio anche a tutte le famiglie di scegliere da chi ricevere l’energia. Per i primi mesi però sembra che le cose non cambieranno molto. L’Autorità per l’energia vuole individuare una tariffa di transizione che sarà usata come riferimento dagli operatori. Saranno invece modificate alcune componenti del costo del Kwh. Per i mesi successivi invece verrà preparata una nuova tariffa sociale. Ma i primi passi verso il processo di apertura fanno già scattare alcuni malumori. L’Enel, sebbene favorevole alla liberalizzazione, si è scagliata contro le norme sull’assegnazione dei clienti. Ma tutto è ancora da vedere. Nuovi aggiustamenti potranno già esserci oggi in fase di conversione del decreto in legge.