1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Energia: Confartigianato, la bolletta delle Pmi italiane è la più salata d’Europa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La bolletta elettrica delle Pmi italiane è la più cara d’Europa, superiore del 55,1% rispetto alla media dei Paesi Ue. Alle aziende che consumano fino a 2 GWh l’anno – vale a dire tutte le Pmi – l’elettricità costa infatti 13,96 euro per 100 kWh, a fronte del prezzo medio europeo di 9 euro per 100 kWh. L’Italia ha anche il primato europeo del maggiore aumento dei prezzi dell’energia elettrica: tra luglio 2005 e luglio 2006 sono cresciuti del 24,2%, contro il 15,1% della media dei 25 Paesi UE. E’ quanto emerge dal rapporto sul mercato dell’energia Oneri corrono sul filo, curato da Confartigianato.