1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Energetici in difficolta’, Enel cede piu’ del 2%

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata difficile per il settore energetico di Piazza Affari che viaggia compatto in territorio negativo in scia alla debolezza che coinvolge il settore a livello europeo. Tra i più penalizzati spicca Enel che lascia sul terreno più di 2 punti percentuale a quota 7,21 euro dopo il -1,93% della vigilia. Oggi potrebbe arrivare il nulla osta della Consob all’Opv per il collocamento della quarta tranche del 10% da parte del Tesoro che potrebbe partire il prossimo 27 giugno. Tra gli altri testimonial del settore utilities, -1,05% per Snam Rete Gas e -0,83% per Terna. Nel midex arranca anche Acea che cede l’1,53% a 9,475 euro.