1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Energetici in controtendenza a Piazza Affari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I titoli del settore energetico sembrano gli unici in grado di tenere le posizioni in questo fine settimana negativo per Piazza Affari. La parte del leone la fa Eni che guadagna lo 0,87% a 17,36 euro ma anche Enel cresce sensibilmente dello 0,58% a 6,89. Cresce anche Saipem dello 0,13% a 7,42 mentre Snam rete gas mantiene la parità a 3,51 euro per azione.
L’unica nota stonata è quella di Edison, su cui grava il peso della disputa Edf-Italenergia bis, che perde lo 0,35% a 1,405 euro.