1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel, venduti tre impianti rinnovabili in Brasile per 700 milioni

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Enel ha firmato un accordo con la cinese CGN Energy International per la vendita di tre impianti rinnovabili in Brasile, per una capacità complessiva di 540 Mw. Il corrispettivo dell’operazione è stato fissato a 2,9 miliardi di real brasiliani, pari a 700 milioni di euro. La cessione, spiega Enel nella nota stampa, è in linea con il piano strategico e mira a massimizzare e accelerare la creazione di valore attraverso una rotazione degli asset, liberando risorse che potranno essere investire in nuovi progetti. Enel ha precisato che intende continuare a crescere in Brasile. Il closing dell’operazione dovrebbe avvenire entro la fine del primo trimestre.