1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel vede rosso a Piazza Affari nonostante trimestrale convincente

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prova superata. I numeri di Enel nei primi 3 mesi del 2007 sembrano trovare tutti concordi con diversi analisti che hanno plaudito a una trimestrale oltre le attese ritoccando al rialzo stime e prezzi obiettivo. Il mercato però non sembra intenzionato a premiare oggi il titolo Enel che fa segnare un calo nell’ordine del mezzo punto percentuale a quota 8,37 euro. Il primo trimestre del gruppo energetico italiano hanno battuto le previsioni di Jp Morgan che erano già al top del consensus, con la casa d’affari statunitense che si è detta pronta a un rialzo generalizzato delle stime. “Abbiamo riscontrato solidi risultati in ogni divisione – si legge nel report odierno di Jp Morgan -, specialmente nella generazione domestica e nelle attività internazionali, il tutto in un trimestre caratterizzato da una domanda in calo a causa delle condizioni climatiche miti”. Hanno invece già alzato il target price su Enel gli analisti di Cheuvreux (da 8,4 a 8,6 euro) e quelli di WestLB (da 8,8 a 9 euro).