1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel: Ubs ipotizza riorganizzazione asset America Latina e cessione quota Endesa, alzato tp a 5,15 euro

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La possibile svolta strategica in casa Enel fa ben sperare gli analisti di Ubs che confermano il rating buy sulla utilities italiana e alzano il prezzo obiettivo da 4,90 a 5,15 euro. Secondo la casa d’affari elvetica il titolo potrebbe avvalersi di un re-rating in scia alla maggiore e più veloce riorganizzazione preanunciata dal nuovo amministratore delegato, Francesco Starace. “In questo contesto, vediamo la riorganizzazione in America Latina come una priorità, queste attività potrebbero essere tolte da Endesa e trasferite alla honding”, rimarca Ubs che vede tale processo in Sudamerica come un passo naturale che si potrebbe ultimare nel giro di 12 mesi con il focus di Endesa che sarebbe tutto sulla Spagna. Enel potrebbe poi procedere alla cessione di una quota di Endesa aumentando il flottante della controllata spagnola che attualmente è solo dell’8%. In particolare gli analisti elvetici ipotizzano che tale operazione porti il vantaggio di aumentare l’esposizione di aree di crescita e semplificare il perimetro senza impatti sulla leva finanziaria.