1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel: trasferito a Weather il controllo di Wind

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Enel e Weather Investments, società che fa capo all’imprenditore Naguib Sawiris, hanno completato gli adempimenti relativi alla
prima fase dell’operazione di cessione di Wind a Weather. Lo rende noto Enel attraverso un comunicato da cui si appende inoltre che oggi Enel Investment Holding B.V. (società interamente posseduta da Enel) ha trasferito ad una società controllata da Weather il 62,75% del capitale di Wind per un corrispettivo di 2.986 milioni di euro, consentendo in tal modo ad Enel di deconsolidare contestualmente l’indebitamento di Wind per un ammontare di circa 7 miliardi di euro. In precedenza -si legge sempre nella nota – Sawiris ha invece ceduto ad un’altra controllata di Weather una partecipazione
del 50% più un’azione del capitale di Orascom Telecom Holding, società di telecomunicazioni
quotata presso le Borse di Londra e del Cairo.
Enel ha inoltre sottoscritto un aumento del capitale di Weather per un importo di 305 milioni
di euro, acquisendo una partecipazione del 5,2% in tale società.
L’accordo siglato nello scorso mese di maggio riconosce ad Enel e Weather la titolarità di
reciproche opzioni di put and call in base alle quali, nel periodo compreso tra il 15 gennaio
2006 e il 30 giugno 2006, Enel potrà cedere e Weather potrà acquisire la quota residua
(37,25%) posseduta da Enel nel capitale di Wind. Enel, quindi, in base all’esercizio di tali
opzioni, potrà ricevere un corrispettivo costituito da 328 milioni di euro in contanti e da
un’ulteriore porzione del capitale di Weather, entrando così in possesso di una partecipazione
complessiva del 26,1% di tale società per un controvalore di circa 1.960 milioni di euro.