Enel: titolo svetta sul Ftse Mib dopo i conti, Ubs conferma il giudizio d'acquisto

Inviato da Alberto Bolis il Ven, 08/11/2013 - 11:03
Quotazione: ENEL
Enel svetta sul Ftse Mib all'indomani dei conti mostrando un progresso di oltre 3 punti percentuali a 3,23 euro. Il colosso dell'energia elettrica ha confermato gli obiettivi per il 2013: Ebitda a 16 miliardi di euro e utile netto pari a 3 miliardi. Enel ha migliorato il target di 42 miliardi di euro di indebitamento a fine anno. Questa mattina Ubs ha confermato il giudizio d'acquisto (buy) sul titolo Enel alzando il target price a 3,70 euro dal precedente 3,20 euro. "Le cessioni e la riduzione degli investimenti dovrebbe aiutare Enel a ridurre il debito e a portare il rapporto debito/Ebitda a 2,3 entro la fine del 2014", scrivono gli analisti della banca svizzera.
COMMENTA LA NOTIZIA