1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel: titolo risente dello stacco cedola, dividendo anche per Exor, Terna, A2A

QUOTAZIONI Terna
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Enel scivola sul fondo del paniere principale di Piazza Affari con un ribasso di oltre 4,5 punti percentuali a 2,442 euro. A pesare sulle quotazioni del colosso elettrico lo stacco della cedola da 0,15 euro per azione. L’anno scorso il dividendo del gruppo guidato da Fulvio Conti era pari a 0,26 euro. Oltre ad Enel, oggi staccano la cedola anche Terna (0,13 euro), che lascia sul parterre quasi il 3% a 3,174 euro, Exor (0,335 euro), che perde il 4% a 23,78 euro), e A2A (0,026 euro), che arretra del 4,50% a 0,582 euro).