Enel: titolo in rialzo dell'1,87%. Euromobiliare alza il target price

Inviato da Manuela Marino il Ven, 10/11/2006 - 14:47
Quotazione: ENEL
A metà seduta le azioni Enel hanno registrato un balzo dell'1,87%, attestandosi a quota 7,78 euro. Secondo gli analisti di Euromobiliare, la relazione trimestrale al 30 settembre 2006 pubblicata ieri ha fatto registrare risultati positivi in linea con le attese, ma di qualità superiore. "Al netto delle componenti one - off e del fair value dei contratti differenziali - commentano gli analisti - il margine operativo lordo ha registrato un incremento del 30% grazie alla power generation (61%) e all'internazionale (+94%)". Euromobiliare aumenta le stime dei dividendi da 45 a 48 centesimi e, grazie all'incremento delle stime e all'effetto del buyback, porta il target price a 8,2 rispetto ai 7,7 precedenti. Il Broker conferma infine un rating buy per la società energetica, in quanto il dividendo e il buyback assicurerebbe un ritorno superiore al 16% entro il 2007.
COMMENTA LA NOTIZIA