Enel timida in territorio positivo

Inviato da Redazione il Mar, 17/08/2004 - 09:42
Quotazione: ENEL
Enel cerca di risalire la china. Il titolo del colosso energetico in queste prime battute spunta un timido +0,23% attestandosi a quota 6,22 euro. L'azione non riesce a beneficiare delle indicazioni, che sono arrivate da Paolo Scaroni, ad della società. Ieri il numero uno del colosso energetico ha confermato l'intenzione di collocare in Borsa la controllata Wind nel 2005-2006 e l'obiettivo di scendere al di sotto del 20% di Terna. Da queste operazioni gli analisti hanno stimato un ricavo per Enel intorno a 1,5-2,5 miliardi di euro.
COMMENTA LA NOTIZIA