Enel a testa alta sull'S&P/ Mib

Inviato da Redazione il Mer, 29/09/2004 - 17:33
Quotazione: ENEL
Enel mostra i muscoli. Il titolo della società guidata da Paolo Scaroni in dirittura d'arrivo si porta in vantaggio dell'1,07%, passando di mano a quota 6,60 euro. Sono giorni buoni per il colosso energetico. "L'azione ha preso la rincorsa, beneficiando delle quotazioni infiammate del petrolio", dice un'operatrice. "Le centrali termoelettriche sono alimentate da un derivato del greggio. In prospettiva di un aumento delle tariffe ai consumatori il titolo allunga il passo", spiega l'esperta.
COMMENTA LA NOTIZIA