1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Enel, la tenuta di 3,6425 potrebbe favorire un rimbalzo

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Quarta seduta consecutiva in area 3,70 euro per Enel. Le azioni dell’ex monopolista hanno provato nei giorni passati ad allungare al ribasso, tuttavia il minimo dello scorso 26 luglio a 3,6425 ha finora rappresentato un valido supporto. A questo punto gli investitori sembrano orientati a tentare un piccolo rimbalzo. In quest’ottica è da monitorare 3,7125 euro: oltre tale prezzo i titoli dovrebbero accelerare e andare a testare le prime resistenze a 3,7775 euro. Il target successivo e più ambizioso è individuabile invece a 3,87 euro, pull back esatto della trend line rialzista disegnata unendo i minimi del 5 luglio a 3,4225 euro e del 20 luglio a 3,5425 euro. In prossimità di quest’area troviamo peraltro la serie di massimi di agosto registrati nell’intorno di 3,92 euro.

Commenti dei Lettori
News Correlate
ITALIA

Enel lancia nuova linea business E-Solutions

Enel ha istituito una nuova linea di business globale denominata E-Solutions. In una nota la società guidata da Francesco Starace ha spiegato che “la nuova unità è stata lanciata per capitalizzare la trasformazione dell’industria energetica e mira a …

ITALIA

Enel: a.d. Starace conferma gli obiettivi di fine anno

“I risultati del primo trimestre del 2017 hanno registrato progressi significativi con un utile netto ordinario in aumento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, nonostante un Ebitda in calo. In Italia e Spagna, i nostri due mercati più matu…