1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Enel, per Studi e Investimenti positivo un accordo con la francese Edf

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Secondo fonti di stampa Enel sarebbe vicina ad un accordo con Edf per l’aumento della presenza nel mercato francese. Le indiscrezioni prevedono l’entrata di Enel nel progetto nucleare Epr con il 12,5% (una centrale all’inizio, con la prospettiva di venire coinvolti per altri 5 impianti) e una partecipazione inferiore al 50% in due centrali a gas da 1.500 MW in totale. L’intesa, che dovrebbe costare ad Enel circa 2 mld, vedrebbe il gruppo italiano salire al 3% circa del mercato d’oltralpe.
Secondo gli analisti di Studi e Investimenti mobiliari l’accordo è sicuramente positivo dal punto di vista strategico, con l’aumento della quota di energia prodotta da fonte nucleare e l’accesso a nuove tecnologie.