1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel: Spagna adotta misure su tariff deficit, Intermonte alza tp da 2,90 a 3 euro -1

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Pesante Enel a Piazza Affari. Il titolo al momento cede il 2,14% a quota 2,654. Venerdì scorso il Governo spagnolo ha emanato una serie di misure finalizzate all’abbattimento del tariff deficit, stimato a 3,1 miliardi di euro. Attraverso un aumento delle tariffe elettriche del 7%, Madrid prevede di raccogliere circa 1,4 miliardi di euro, mentre ulteriori 1,7 miliardi saranno coperti attraverso taglio costi nella generazione elettrica (per circa 200 milioni), distribuzione (700 milioni), trasporto (200 milioni), e incentivi a rinnovabili (600 milioni). Nel settore gas è previsto un aumento delle tariffe del 5%. “Sulla base delle nostre stime – spiega Intermonte nella nota odierna – l’impatto per Endesa in termini di minori margini di generazione e distribuzione elettrica dovrebbe essere pari a circa 350-400 milioni di euro, non incluso nei target forniti da Enel con l’ultimo piano strategico 2012-16”.