Enel, S&P conferma rating e outlook anche nel caso di acquisizione Ipse

Inviato da Redazione il Gio, 30/12/2004 - 10:04
Quotazione: ENEL
Standard & Poor's non prevede cambiamenti nella vita di Enel. L'agenzia di rating internazionale, nella nota raccolta oggi da Spystocks, alla luce delle intenzioni del colosso dell'energia di comprare Ipse non cambia idea su rating e outlook, che rimangono rispettivamente al rango A+, stabile e A-1. "Dalle informazioni disponibili, le risorse spese per l'acquisizione dell'operazione di telefonia mobile dovrebbero essere controbilanciate dai benfici fiscali", spiegano gli esperti di S&P.
COMMENTA LA NOTIZIA