Enel si risolleva dopo il rosso intenso della vigilia

Inviato da Redazione il Mer, 09/03/2005 - 09:33
Quotazione: ENEL
Primi scorci di seduta in deciso rialzo per il titolo Enel che si porta nelle posizioni di testa dell'S&P/Mib, in rialzo di oltre un punto percentuale a quota 7,235 euro. Alla vigilia il titolo del colosso energetico aveva lasciato sul terreno l'1,83%. Le ultime indiscrezioni parlano di un ritorno in auge della cordata egiziana guidata dalla Orascom di Naguib Sawiris per la conquista di Wind, controllata Enel. A ribaltare la situazione sarebbe il dietrofront di Apax, che affiancava il fondo americano Blackstone nella partita per l'operatore di telefonia mobile. Inoltre la candidatura della cordata egiziana avrebbe trovato i favori del sistema bancario e quello di Palazzo Chici, che vedrebbe di buon occhio il trasferimento del quartier generale di Orascom da Londra a Roma.
COMMENTA LA NOTIZIA