Enel si distingue in Borsa, merito di Lehman Brothers

Inviato da Micaela Osella il Gio, 25/05/2006 - 11:29
Quotazione: ENEL
Enel tira fuori il carattere. Il titolo del gruppo elettrico italiano in un mercato spento guadagna lo 0,80%, scambiando a 6,915 euro. A sostenere gli acquisti sull'azione sono le indicazioni positive arrivate questa mattina dagli analisti di Lehman Brothers. Il broker ha promosso nel girone overweight (titolo da sovrappesare) dal precedente equalweight (titolo da pesare in linea al mercato) Enel, alzando anche il prezzo obiettivo a 7,7 euro da 7,5 euro. Un cambio di strategia che è motivato dagli analisti con quattro argomentazioni care agli investitori: la riduzione del rischio politico e di quello di reinvestimento, il potenziale releverage associato all'eccesso di cassa di circa 15 miliardi di euro e i dividendi.
COMMENTA LA NOTIZIA
Superspazzola scrive...
speriamochemelacavo scrive...
almagesto scrive...