1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel si difende dalle vendite, anche la speculazione aiuta

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Enel spunta il segno più in un listino che ha inserito la retromarcia. Il titolo della società guidata da Fulvio Conti sale dello 0,12%, scambiando a quota 6,885 euro. L’azione tiene fede alla nomea di titolo difensivo, ma non solo. Indiscrezioni di stampa parlano di una possibile cessione da parte di Eni di asset gas ad Enel, in cambio di azioni di quest’ultima. “Questo potrebbe rappresentare il primo passo verso un’integrazione dei due gruppi”, commentano gli analisti di Centrosim. Gli effetti di questa mossa – riprendono gli esperti – che per considerazioni di natura industriale e finanziaria sarebbero più positivi per Enel verrebbero comunque compensati, almeno nel breve termine, dal
fatto che il governo potrebbe collocare, successivamente a questa
mossa, altre quote Enel.