1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel sempre piu’ infiammata sul Mib30 con volumi interessanti

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Denaro battente su Enel. L’azione della società guidata da Paolo Scaroni agguanta un rialzo dell’1,91% a quota 6,34 euro, a ridosso dei massimi intraday a 6,35 euro. Movimento si registra anche sui volumi: sono infatti già stati scambiati in una giornata piatta 28 milioni di pezzi contro una media giornaliera delle ultime trenta sedute pari a 25 milioni di pezzi. Come mai tutto questo movimento? “Il mercato sta tornando sui temi difensivi. Ed ecco rispuntare l’interesse su Enel”, sostiene un operatore. “L’azione ha pagato lo scotto della notizia del collocamento ed era scesa su una reazione emotiva a ridosso dei 6 euro, una quotazione che non rispecchia la tenuta della società. La correzione del petrolio ha poi fatto il resto: finché il greggio quoterà su questi livelli tutti i titoli energetici ne trarranno beneficio. E in effetti generalizzando un attimo Eni ha un po’ tirato il freno ieri, ma oggi il titolo a ripreso la corsa”. “Enel sta andando a chiudere il gap ribassista che aveva aperto tra il 4 e il 5 agosto”, osserva infine un analista tecnico.