1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel risponde alle richieste pervenute da Consob spagnola

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ancora nessun contratto di derivati con sottostante azioni Endesa e nessuna decisione in merito all’Opa in corso su Endesa da parte dei tedeschi di E.On. Sono questi due dei punti salienti degli otto che Enel ha illustrato alla Comision Nacional del Mercado de Valores spagnola (CNMV) in relazione all’acquisizione del 9,99% del capitale di Endesa. Enel non ha pertanto stipulato alcun contratto di derivati, futures, equity swap o altro strumento finanziario il cui sottostante siano le azioni di Endesa, “ma non esclude di effettuarlo in futuro”. Il gruppo italiano ha confermato l’intenzione di acquistare ulteriori azioni di Endesa fino a raggiungere una percentuale pari al 24,99% del relativo capitale, a condizione di ottenere la prescritta autorizzazione da parte dell’Autorità di settore spagnola “e, ovviamente, ove le condizioni di mercato lo permettano”. E a tal proposito, l’ultimo punto specifica come la possibilità e l’intenzione di Enel di partecipare alla gestione di Endesa e dei suoi organi istituzionali, dipenderà dalle dimensioni relative della partecipazione che l’Enel riuscirà a conseguire in tale Società. Infine nessuna decisione anche in merito alla partecipazione all’assemblea generale di Endesa in programma per il 20 marzo 2007, e nessuna azione di concerto o patti scritti con alcuno degli azionisti significativi di Endesa.