Enel rinforza i guadagni dopo semestrale e su parole dell'a.d. Conti

Inviato da Redazione il Ven, 31/07/2009 - 09:30
Quotazione: ENEL
A Piazza Affari, dopo qualche minuto dalla partenza delle negoziazioni, Enel accelera in territorio positivo e al momento fa segnare un balzo dell'1,87% a quota 3,8175 euro. Come reso noto stamane, il consiglio di amministrazione di Enel, presieduto da Piero Gnudi, ha approvato nella tarda serata di ieri la relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2009, che ha evidenziato una crescita del 28,7% del risultato netto del gruppo, salito oltre le attese a quota 3.524 milioni di euro rispetto ai 2.739 milioni dell'analogo periodo dell'esercizio precedente (+28,7%). L'amministratore delegato, Fulvio Conti, introducendo la conference call con gli analisti, ha sottolineato che la società energetica sta riducendo i profili di rischio grazie alla diversificazione geografica, "mantenendo come priorità la riduzione del leverage".
COMMENTA LA NOTIZIA