Enel resta al palo nel risiko dell'energia

Inviato da Redazione il Mer, 07/09/2005 - 09:04
Quotazione: ENEL
La Francia alza le barricate per difendere i suoi campioni nazionali nell'industria, EdF in testa. Madrid ne segue le orme. E con l'operazione Gas Natural-Endesa battezza il suo peso massimo nell'energia continentale. La tedesca E.On punta a Scottish Power, quinto gruppo inglese del settore, mentre la Rwe dopo la fusione con Ruhrgas ha scalato ad ampie falcate la graduatoria europea dell'elettricità. Nel grande risiko dell'energia europea l'Italia per ora resta un po' al palo. Edison è finita in mano al tandem EdF-Aem ma con una governance che tra tre anni rischia di spostare l'ago verso Parigi. E l'Enel, dopo la cessione delle Genco, è stata superata da diversi dei suoi concorrenti nella graduatoria continentale, scivolando dal secondo al quarto posto in meno di due anni dalla vera liberalizzazione del mercato dell'energia continentale.
COMMENTA LA NOTIZIA