Enel, quotazioni dirette verso il pull back delle resistenze di area 3,90/3,95 euro

Inviato da Riccardo Designori il Lun, 08/08/2011 - 14:32
Quotazione: ENEL
Miglior titolo al giro di boa della prima seduta della nuova ottava, Enel sembra pronta a intraprendere la strada del rimbalzo dopo le recenti flessioni. Il movimento ribassista intrapreso dai top dello scorso 6 maggio a 5,858 euro sembra infatti aver trovato un valido sostegno nei supporti statici posti a 3,6025 euro. Il quadro tecnico appare tuttavia deteriorato nel medio periodo, specie considerando il cedimento avvenuto lo scorso 1 agosto della trendline ascendente di medio periodo tracciata con i minimi dell'1 luglio e del 30 novembre 2010. La trend in questione transita a 3,94 euro, ossia in corrispondenza di altre numerose resistenze di tipo statico rappresentate dai low registrati il 12/18 e 27 luglio. Partendo da questi presupposti, l'ingresso in vendita a 3,92 euro, con stop sopra i 4,08 euro, permette di mettere nel mirino dapprima il target fissato a 3,4225 euro e successivamente a 2,90 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA