1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel punta sulla digitalizzazione nel piano al 2020, confermata politica dividendi con pay-out al 70%

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Enel punta alla digitalizzazione con un investimento di 5,3 miliardi di euro per migliorare la connettività, concentrandosi nei mercati maturi per la crescita in Italia, penisola iberica e Nord e centro America. Tra gli obiettivi finanziari del piano industriale 2018-2020, presentato oggi, il gruppo prevede di risparmiare 1,2 miliardi attraverso l’efficienza operativa, e la semplificazione del gruppo, attraverso la razionalizzazione delle società operative in Sud America. Rimane la possibilità di riacquisto di azioni proprie per un valore fino a 2 miliardi entro novembre 2018. Confermata la remunerazione degli azionisti con un pay-out del 70% sull’utile netto ordinario del gruppo dell’esercizio 2018 in avanti. Dividendo minimo di 0,28 euro con riferimento ai conti del 2018, in aumento del 33% rispetto ai livelli del 2017.