1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel: produzione elettrica -10% nel III trimestre, in Italia -18%

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Enel ha generato nel terzo trimestre dell’anno 67.006 GWh di energia elettrica, evidenziando un calo del 10% rispetto al corrispondente periodo del 2015, a causa del crollo della produzione delle centrali a carbone (-22%), idroelettriche (-15%) e nucleari (-19%). A livello geografico, negativi i dati sulla produzione provenienti dall’Europa, solo parzialmente compensati dal +9% di Nord e Centro America e dalla crescita in Sud Africa e India. Sostanzialmente stabile l’output dell’America Latina (-2%). Per quanto riguarda l’Italia, la produzione di energia è scesa del 18 per cento. Qui spicca, in particolare, il -32% della produzione delle centrali a carbone (molte in via di dismissione). Questi i principali dati operativi pubblicati oggi da Enel, in anticipo rispetto ai dati di bilancio che verranno approvati dal consiglio di amministrazione il prossimo 10 novembre.