Enel perde quota a Milano, da Jp Morgan sforbiciata a prezzo obiettivo

Inviato da Redazione il Mer, 07/10/2009 - 10:25
Prima parte di seduta intonata al ribasso per Enel. Il titolo del gruppo energetico guidato da Fulvio Conti cede lo 0,52% a quota 4,295 euro. Oggi Jp Morgan ha tagliato il prezzo obiettivo su Enel a 4,8 euro da 5,4 euro a seguito del taglio del giudizio sulla controllata spagnola Endesa (rating sceso da overweight a neutral). Confermata invece la raccomandazione "neutral" su Enel.
COMMENTA LA NOTIZIA