Enel: offerte vincolanti su Slovenske e Romania attese a novembre

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Enel ben impostata a Piazza Affari. Il titolo del colosso energetico mostra sul Ftse Mib un progresso dell’1,94% a 3,98 euro. Nell’audizione alla Camera, l’amministratore delegato del gruppo, Francesco Starace, ha fornito alcune indicazioni sui processi di cessione: le offerte vincolanti su Slovenske e sulla Romania sono attese per fine novembre (sulla Romania probabilmente prima) mentre le decisioni sul flottante di Endesa verranno prese nei prossimi giorni. l’Ad ha sottolineato che Ogk-5 rimane strategica e non è oggetto di cessione.

“Indicazioni positive”, commentano gli analisti di Equita che mantengono il rating su Enel stabile a buy con target price fissato a 4,83 euro. “La ricezione di offerte vincolanti da parte di Enel potrebbe consentirle i deconsolidamento del debito già a fine anno (non particolarmente rilevante ma comunque positivo per l`andamento del processo). Confermiamo visione positiva”, concludono gli esperti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
BORSA ITALIANA

Piazza Affari fa fatica: vendite su Ferragamo ed Enel, Saipem in testa

Mattinata archiviata in ribasso per le maggiori piazze azionarie europee, con l’eccezione di Francoforte. Protagonista assoluto della mattinata il dato Pmi su manifattura e servizi per l’area euro, la cui stima flash è salita ancora a 56,8 punti dai …

RATING

Enel: Morgan Stanley alza il prezzo obiettivo a 4,8 euro

Lieve segno meno sul listino di Piazza Affari per il titolo Enel, in rosso dello 0,32% a 4,39 euro. Nel confermare la valutazione “overweight”, Morgan Stanley ha alzato il prezzo obiettivo sul titolo da 4,5 a 4,8 euro. Secondo gli analisti di MS, “la valutazione relativa di Enel resta a sconto di oltre il 13% […]

Enel, siglato accordo di fornitura di energia per 25 anni in Zambia

Enel, attraverso la divisione delle energie rinnovabili, Enel Green Power, ha annunciato di avere siglato un accordo di fornitura energetica venticinquennale con Zesco, la utility statale dello Zambia. L’intesa è relativa alla produzione dell’impianto solare fotovoltaico Ngonye1 (34 MW), che il gruppo si è aggiudicato a giugno, nell’ambito della prima gara prevista dal programma Scaling […]