1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel: nel piano Ebitda ordinario atteso a quota 19,4 mld di euro al 2021

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Enel ha alzato il velo sul nuovo piano strategico 2019/2021 che rimane focalizzato sui principi del piano precedente di creazione di valore sostenibile e di lungo termine. Nel dettaglio, la società energetica comunica che il percorso di crescita evidenzia un’ulteriore accelerazione al 2021, con un obiettivo di Ebitda ordinario di gruppo a 19,4 miliardi di euro, dai 16,2 miliardi attesi per il 2018 (+20%, pari a 3,2 miliardi di euro). L’utile netto ordinario è invece visto a quota a 5,6 miliardi di euro a fine piano dai 4,1 miliardi nel 2018. Si prevede che l’indebitamento finanziario netto rimanga sostanzialmente stabile lungo l’intero arco di piano, raggiungendo circa 41,8 miliardi di euro nel 2021 e mantenendo solide metriche ai fini del rating, con un rapporto tra flussi di cassa operativi e indebitamento finanziario netto (FFO/Net debt ratio) in crescita dal 26,5% atteso nel 2018 fino al 31,1% nel 2021