1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel, per Morgan Stanley dividendo maggio 2004 a EUR0,50

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti di Morgan Stanley, nell’ambito di uno studio in cui hanno confermato il rating “overweight” su Enel, hanno affermato che la società guidata da Paolo Scaroni potrebbe permettersi di pagare un dividendo a quota 50 centesimi per azione già a partire dal maggio 2004. Inoltre, secondo gli analisti della banca d’affari statunitense, a seguito della cessione di Enel Real Estate e dell’Ipo di Terna, la liquidità del colosso elettrico italiano potrebbe passare da 5 a 8 miliardi di euro. Morgan Stanley prevede altresì per Enel 14 miliardi di euro di cash flow per i prossimi cinque anni.