Enel: Moody's abbassa rating a lungo termine a Baa2, l'outlook è negativo

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 06/11/2012 - 08:25
Quotazione: ENEL
Moody's ha rivisto il rating di Enel a lungo termine a "Baa2" dal precedente "Baa1". La stessa agenzia ha altresì comunicato di aver confermato a "Prime-2" il rating a breve termine di Enel. L'outlook è negativo. Secondo Moody's, la modifica del rating di Enel riflette in particolare le sfide macroeconomiche, politiche e regolatorie che le utilities affrontano in Italia e Spagna, anche alla luce del rating assegnato al debito sovrano spagnolo ("Baa3", con outlook negativo) e italiano ("Baa2", con outlook negativo). La modifica del rating del gruppo energetico, secondo l'agenzia, riflette inoltre la diminuzione dei margini nel settore della generazione di energia elettrica, verificatasi principalmente in Italia, nonché le modifiche al quadro regolatorio e fiscale del settore elettrico annunciate in Spagna. In positivo, Moody's osserva che la società ha allungato le scadenze del debito e aumentato la propria liquidità, che a oggi assicura la copertura delle scadenze a tutto il 2014 e anche oltre. Ciò attribuisce ad Enel maggiore flessibilità nell'accesso alle fonti di finanziamento, pur nell'attuale contesto di volatilità dei mercati.
COMMENTA LA NOTIZIA